fbpx
12.7 C
Casentino
domenica, 25 Settembre 2022

I più letti

Poste: maxi code a Subbiano

Subbiano è nel caos con l’Ufficio Postale, le code per pagare un bollettino di conto corrente sono estenuanti, tanto che nella giornata di oggi ci sono volute 2 ore e 45 minuti per un pagamento, esperienza toccata anche all’assessore Luciano Tozzi, che ha voluto toccare con mano una situazione a dimostrazione che le pressanti e numerose lamentele dei cittadini giunte al Sindaco di Subbiano sono veritiere e che il caos non accenna a diminuire anzi aumenta “I cittadini a Subbiano sono aumentati, ma di pari passo è diminuito il personale di Poste Italiane – dice il Sindaco Ilario Maggini – ma non solo, con meno personale, l’Ufficio oggi sembra essere più un servizio bancario, una rivendita che un servizio postale, insomma – prosegue Maggini – un disservizio che Poste Italiane non vuol risolvere e chi ci rimette è il cittadino a cui scadono i pagamenti, e il peggio è che si continua a fare orecchia da mercante, a chiudere Uffici come quello di Santa Mama, a chiedere servizi di riscossione ai Comuni e a mantenere il servizio più scadente mai avuto da quando la posta arrivava con il cavallo, ma l’unica cosa che possiamo fare è invitare i dirigenti di Poste Italiane, ciascuno per quanto di competenza a riportare alla normalità questo che è un servizio pubblico, anche se ci riserviamo come amministratori di adottare tutti gli atti a tutela dei diritti dei cittadini appellandoci anche, se necessario, alle cariche istituzionali che sono preposte a salvaguardia del buon governo”.

Ultimi articoli