fbpx
10.5 C
Casentino
domenica, 2 Ottobre 2022

I più letti

“Come far la Franca” in scena

Continuano gli “Appuntamenti d’Autunno” al Teatro Dovizi anche Domenica 20 dalle ore 21:00 con un piacevolissimo “fuori programma”.
Lo spettacolo “COME FAR LA FRANCA – Omaggio a Franca Valeri”, inizialmente previsto per lo scorso fine settimana, andrà infatti in scena questa domenica, portando sul palco del piccolo teatro di Bibbiena l’ironia dell’attore aretino Mirco Sassoli e una frizzante carrellata di personaggi che ripercorrono la carriera della grande attrice, vera e propria icona dei nostri tempi.
“Una volta incontrai Laurence Oliver ero in casa di alcune persone “in” e mi chiesero se potevo fare una scenetta comica (…) Laurence mi si avvicinò e mi disse: “Signorina non faccia nulla se non è pagata, il nostro anche se non sembra è un lavoro” (Franca Valeri “Bugiarda no, reticente”)
Sagacia, ironia ed un po’ crudeltà sono gli ingredienti dei personaggi creati da Franca Valeri, ognuno perso in una maschera indossata per ogni eventuale circostanza che la quotidianità offre.
Una serie di storie incorniciate in un momento, in un tempo dove ogni personaggio sembra masochisticamente difendere la propria immagine che si è creato, forse per non rendersi conto del vuoto che realmente lo circonda.
“Ho cercato di rendere miei i personaggi che Franca Valeri ha creato” – dice Mirco Sassoli – “senza dimenticare quella sottile ironia e raffinatezza che la contraddistingue, ed ad una risata grassa preferisco un leggero sorriso velato che nasce da dentro e non si dimentica”.
Uno spettacolo cinico e snob perché come direbbe Franca: “Lo snobbismo una volta era l’arte dell’intellettuale, oggi è l’arte dei mediocri”.
La regia dello spettacolo, coprodotto dalle compagnie La Filostoccola e NATA, è stata curata da due giovani e talentuosi attori aretini, Daniele Marmi e Michele Mori.
Giovedì 24 Ottobre invece, come da tradizione, il piccolo Teatro di Bibbiena sarà luogo di una tavola rotonda dedicata all’impegno culturale nel territorio casentinese: “Progettare la Cultura in Casentino – Casentino Europa”, un’occasione per tutte le associazioni e gli operatori culturali della vallata per condividere le proprie esperienze e i propri progetti a venire.
Il prossimo fine settimana, Sabato 26 Ottobre sarà invece la volta dello spettacolo “PROVA DI COMMEDIA” scritto e diretto da Alessandra Aricò insieme al gruppo della scuola di teatro del Dovizi: un’ottima occasione per festeggiare con un grande brindisi i 25 anni di storia della Compagnia NATA.

Inizio spettacolo: ore 21:00
Ingresso: 10 €
Per info e prenotazioni: 335 1980509
nata@nata.it

Ultimi articoli

Articolo precedenteApre il Teatro della Lana
Articolo successivoUISP, il punto sulle casentinesi