fbpx
18.7 C
Casentino
venerdì, 7 Ottobre 2022

I più letti

Il centrosinistra ha un nuovo popolo, grazie a Matteo Renzi

Il consigliere regionale Pd Enzo Brogi commenta i risultati del primo turno delle primarie del centrosinistra: “Una grande giornata per il centrosinistra. La Toscana è con Matteo, in Provincia di Arezzo e in Valdarno, Valdichiana, Valtiberina e Casentino risultati eccezionali. Ora al lavoro per il ballottaggio”.
“La giornata di ieri è stata prima di tutto un grande successo di partecipazione, con tre milioni e mezzo di persone che hanno deciso di essere protagonisti nella scelta del candidato del centrosinistra, che ne esce rafforzato dalla fiducia e dalle aspettative di tanti cittadini” – commenta il consigliere regionale Enzo Brogi – “Anche grazie a Renzi, che con la sua candidatura a saputo attirare tanta attenzione e tanto entusiasmo, adesso il centrosinistra ha di nuovo un popolo, e il dovere che tutti abbiamo è quello di non disperdere questo grande patrimonio”.
“Per quanto riguarda i risultati quello di Renzi è un grande successo, soprattutto in Toscana, dove non ci sarebbe stato neppure bisogno del ballottaggio, e in Comuni e zone dove la sinistra è da sempre forte e radicata” – prosegue Brogi – “In provincia di Arezzo e in Valdarno i voti per Renzi sono oltre il 60% e in alcuni Comuni, come Montevarchi, sfiorano il 70%. A premiare Renzi quindi non sono stati i voti della destra, ma la scelta di tanti cittadini che hanno deciso di aderire e sostenere la sua proposta per l’Italia. Questo deve interrogare anche i tanti parlamentari, consiglieri, amministratori e dirigenti del partito, quasi tutti per Bersani, sull’importanza e la capacità di essere vicini al sentire dei cittadini”.
“Adesso ci sarà da rimettersi al lavoro per una settimana che sarà decisiva in vista del ballottaggio. Personalmente mi impegnerò perché Renzi possa migliorare il risultato di ieri” – conclude Brogi –“Ma ci tengo a sottolineare come serva l’impegno di tutti per l’obiettivo comune, che non è la vittoria delle primarie ma la costruzione di una seria proposta di governo per il Paese in vista delle elezioni politiche”.

Ultimi articoli