fbpx
0.7 C
Casentino
lunedì, 28 Novembre 2022

I più letti

Crocifisso e presepe in tutti gli uffici pubblici

Il Natale è ormai alle porte.
Sentiamo quest’anno la necessità di riaffermare la nostra storia e le nostre radici culturali con dei segni di autentica e viva testimonianza.
Il primo. La croce in tutti gli Uffici pubblici.
Il crocifisso, importante richiamo alle radici culturali e spirituali dell’Italia e dell’Europa, deve avere una sua casa negli uffici comunali.
Rivolgiamo pertanto l’appello all’Amministrazione Comunale affinché s’impegni a promuovere la presenza del crocifisso in tutte le aule scolastiche.
Come recita il Consiglio di Stato in una sua nota sentenza (n. 556/2006) “il crocifisso può svolgere una funzione simbolica altamente educativa, al di là della sua connotazione prettamente religiosa”.
Secondo. Il presepe.
In questi tempi di prova abbiamo ancor più il dovere che in passato di garantire il mantenimento della tradizione del presepe. Le tradizioni cattoliche integrano e arricchiscono la conoscenza culturale sia dei bambini che degli adulti con credo religioso diverso.
Certe timidezze nel sentire comune che paiono voler non turbare l’altro, nascondono in verità il disagio dell’uomo moderno. Che ha perso pure l’abitudine alla testimonianza della sua storia.
Se manterremo questo impegno, dopo le giuste manifestazioni di solidarietà, daremo anche prova di appartenenza alla nostra terra che della sua storia ne siamo custodi.
Resta inteso che per evitare spese non istituzionali contestabili dalla Corte dei Conti, la nostra Lista Civica sarà ben disponibile e lieta di sostenere il costo di questo investimento culturale, ritenendolo al pari di ogni altro intervento, urgente.

LISTA CIVICA POPPI LIBERA

Ultimi articoli