Riceviamo e pubblichiamo. Bibbiena fa un appello ai sindaci casentinesi per accelerare sulla redazione del Piano Strutturale Intercomunale. Sindaco e Giunta commentano: “Non è più rinviabile la sua redazione, visto che la data di scadenza si avvicina pericolosamente (ricordiamo che è il 10 Novembre prossimo). Dopo tale termine, entrerà in vigore il divieto di rilascio dei permessi di costruire nei comuni del Casentino. La misura di salvaguardia è prevista dalla Legge regionale, in assenza di nuova pianificazione del territorio, decorsi tre anni dalla sua pubblicazione. In questo modo si mette a rischio  anche il contributo regionale di circa 250 mila euro concesso per la sua redazione e l’informatizzazione del Piano Regionale Intercomunale. Per questi motici Bibbiena chiede con forza che si proceda, quanto prima, con la nomina del RUP, ossia il Responsabile Unico del Procedimento e con l’avvio del procedimento stesso”.