fbpx
8 C
Casentino
domenica, 5 Dicembre 2021

I più letti

1921-2021 La Storia in Casentino

COMUNICATO – Sabato 27 novembre 2021 dalle ore 17 siete tuttə invitatə al Circolo Arci Kontagio di Ponte a Poppi (AR) per un’iniziativa pensata a 100 anni dalla nascita del Partito Fascista per un approfondimento ed un’analisi che vogliono essere insieme storici e politici.

Nel continuo obiettivo di dotarci delle lenti e degli strumenti giusti per leggere ed affrontare il presente, con l’aiuto del Prof. Giorgio Sacchetti, storico del movimento operaio e sindacale, docente presso l’Università dell’Aquila, cercheremo di capire quali condizioni (sociali, economiche, poltiche) abbiano reso possibile l’ascesa in Italia di un movimento violento, antipopolare e impopolare, antidemocratico come il fascismo.

Quali idee, quali visioni e quali interessi lo hanno alimentato? Quali errori, decisioni o inazioni delle “forze democratiche”? Quali sono stati i metodi utilizzati per raggiungere il potere e come si sono esplicati anche nei nostri territori?

Il tentativo di rispondere a queste domande sarà anche funzionale, quindi, ad interrogarci sull’attualità: quale è stata la reale portata della Liberazione sulla diffusione delle idee e dei contenuti cari al fascismo? Davvero, come dicono moltə, è un fenomeno che appartiene alla storia? I temi anticostituzionali, da molte parti portati avanti, sono davvero innocui e accettabili per la nostra democrazia?

Saranno con noi per discutere di questi argomenti anche:
– Alessandro Mugnai, Segretario Provinciale CGIL Arezzo;
– Roberto Del Gamba, Vice Presidente ANPI Arezzo;
– Luca Grisolini, storico della società contemporanea, esperto di storia della Resistenza in Casentino;
– Francesca Cangini, insegnante di Storia della Scuola secondaria di secondo grado.

Per quanto possibile, cercheremo di lasciare il più ampio spazio al dibattito aperto. L’evento si svolgerà chiaramente nel rispetto delle norme anticovid.

Casentino Antifascista

Ultimi articoli