Si è svolta lo scorso lunedì 20 ottobre nel curatissimo borgo di Ortignano Raggiolo (Arezzo), presso l’Albergo Diffuso “Borgo dei Corsi – Holiday House”, la 16a Assemblea Nazionale degli Alberghi Diffusi ufficialmente riconosciuti dall’ADI, oggi formata da circa 90 strutture ricettive. L’assemblea ha avuto inizio con il saluto del Sindaco Ivano Versari che dato il benvenuto al Prof. Giancarlo Dall’Ara e ai tanti soci intervenuti insieme agli altri importanti ospiti. Nella mattinata è stato fatto il punto sui programmi associativi da programmare nel 2015 ed è stata inoltre l’occasione per conoscere i nuovi alberghi diffusi associati.

Grande lustro a questa 16esima edizione è stata data dalla presenza della dottoressa Ottavia Ricci, in rappresentanza del Ministro Dario Franceschini che ha confermato l’interesse del Ministero alla formula di ospitalità made in Italy dell’Albergo Diffuso, riconoscendo all’ADI importanza strategica per la valorizzazione del turismo nei borghi. Tra i diversi argomenti affrontati è stato evidenziato come tra i primi problemi da risolvere vi sia la condivisione tra le diverse Regioni italiane di una omogenea normativa regionale in grado di valorizzare e tutelare la formula dell’Albergo Diffuso, una formula alberghiera sostenibile.

Diversi i temi che sono stati trattati, dallo studio di proposte di collaborazione con importanti giornalisti ed emittenti televisive italiane specializzate nel mondo del turismo, alla valorizzazione della formula dell’albergo diffuso al di fuori dei confini nazionali con progetti di internazionalizzazione. Erano presenti all’incontro giornalisti provenienti dall’Olanda e dal Giappone. In questi anni il turismo giapponese che privilegia la formuala dell’albergo diffuso è stata costantemente in crescita e anche per questo il portale dell’Associazione è stato arricchito da una mappa degli AD in giapponese.

Importanti accordi sono stati raggiunti nel corso dell’assemblea. In primis la stipula di una convenzione con la società “Per Caso Srl” della trasmissione televisiva “Turisti per caso” condotta da Patrizio Roversi e Siusy Blady. Turistipercaso.it è stato premiato come “miglior sito di turismo 2014”. Gli Alberghi Diffusi entrano nel progetto “Italia Slow Tour” che ha come obiettivo quello di presentare l’Italia al Mondo e far raccontare agli utenti stranieri il loro soggiorno in Italia attraverso web tv e portale. Lo scopo è anche di mettere in rete le eccellenze d’Italia in termini di ospitalità e servizi, considerando gli alberghi diffusi come un’eccellenza per il nostro territorio e come risorsa per il rilancio di zone turistiche meno conosciute.

All’assemblea ha partecipato il Sindaco di Dignano (Istria), Klaudio Vitasović, che ha confermato l’intenzione di collaborare con l’Associazione Nazionale Alberghi Diffusi per lo sviluppo del modello di ospitalità ”Albergo Diffuso” in Croazia sia nel suo comune che in comprensori limitrofi. E’ stata un’importante occasione per “Borgo dei Corsi” e Ortignano Raggiolo per promuovere al di fuori dei propri confini regionali il proprio territorio, molto apprezzato dai partecipanti per la sua bellezza e la cura dei particolari, oltre che per la bontà dei prodotti tipici enogastronomici con cui Luca Minocchi ha deliziato il palato dei suoi “colleghi” di fuori regione.

Associazione Nazionale Alberghi Diffusi (ADI)
Email: info@alberghidiffusi.it
tel: 3393709835