Il parco del Centro Sociale – l’area verde che si trova in via della Fantasia a Bibbiena Stazione– è diventato da tempo oggetto di eclatanti gesti di inciviltà che si concretizzano nell’abbandonare rifiuti di ogni genere. L’amministrazione conosce questa pratica che, purtroppo, va avanti da tempo e cerca di attivare tutte le forze per porre rimedio in maniera il più possibile tempestiva.

Il Sindaco Daniele Bernardini commenta: “Chiedo cortesemente alla cittadinanza di segnalare sempre al Comune situazioni di abbandono di rifiuti che minano il decoro pubblico e soprattutto rappresentano un potenziale pericolo per i più piccoli che hanno il diritto di trovare uno spazio verde ben tenuto e adeguato alle loro esigenze. L’unico deterrente contro questi atti di inciviltà assoluta è proprio il controllo sociale e, quando serve anche altri provvedimenti. Come amministrazione cercheremo, come sempre, di offrire risposte appropriate. Spettacoli di imbarbarimento come quelli che, sempre più spesso, ci troviamo a vedere al parco del Centro Sociale, lasciano attoniti ed interdetti”.

Ricordiamo che, a breve, anche questa zona, sarà oggetto di un progetto di riqualificazione generale che comprenderà anche il parco stesso.

Il sindaco conclude: “Interverremo per monitorare e, in ogni caso, per rendere decoroso questo ambiente dove famiglie, anziani e bambini devono potersi muovere con serenità e sicurezza. Il Parco è di tutti, pertanto ogni gesto deve tenere conto anche dei diritti altrui e abbandonare rifiuti è qualcosa di orribile che mina, innanzi tutto, questa libertà. Ringrazio chi, ogni volta, si fa carico di informarci e segnalarci cosa accade”.