di Francesco Benucci – Convincenti! Intendiamoci…nel calcio spesso le vittorie più sofferte arrecano grandi soddisfazioni ma i successi netti e indiscutibili sono quelli che “certificano” in maniera più attendibile i meriti del team vincente. E questa settimana le squadre casentinesi, di vittorie convincenti, se ne sono regalate un bel po’!
Questa tendenza ha trovato una delle sue massime espressioni in Eccellenza dove quasi tutte le compagini della nostra vallata hanno dato spettacolo! Non potevano esimersi Le Logge che, con merito, capeggiano la classifica: l’ennesima prova di forza è stata “celebrata” un freddo venerdì sera quando i ragazzi di mister Regina si sono imposti 3-0 trascinati dalle reti di Guerra, Biagioni e Aletto e hanno mantenuto i 4 punti di vantaggio sulla Stella Azzurra. E non si è trattato di un successo “banale” visto che è stato conseguito in un derby: gli sconfitti di giornata sono infatti i ragazzi del Ciclone che venivano da due ottimi pareggi ma che evidentemente sono incappati in una serata storta. Poco male a patto che dal prossimo match nel fortino di Stia la musica cambi! Chi continua a suonare melodie dolcissime è invece lo Spartak Bibbiena che, davanti al pubblico amico, ha confermato il suo terzo posto in graduatoria infliggendo agli ospiti del Banco Latino un 3-0 che non ammette repliche. Trascinati da Ciabatti e Giuliani i nostri continuano la loro entusiasmante cavalcata nelle zone nobili della classifica. E a proposito di zone nobili anche Il Corsalone ha deciso di “farci capolino”: la vittoria sul campo dell’ASA Calcio (0-2) firmata da Tizzanini S. e Tizzanini L. rappresenta un’importante prova di maturità superata a pieni voti! Insomma che altro dire se non…promossi!
È stata una giornata positiva anche per molti team della 1°Divisione. Approfittando del turno di riposo del Boca Strada Juniors, a fare la parte del leone è stato il Bar La Siesta: impegnati tra le mura amiche i nostri hanno vinto e convinto nel derby col Castelluccio; il 3-0 finale, frutto della doppietta di Virdi e del sigillo di Mazzi, ha riportato alla mente la travolgente squadra di inizio stagione, quindi…avanti così! Il Castelluccio torna a casa con un passivo forse troppo pesante ma con assoluta (e giustificata) fiducia nei propri mezzi! Due squilli di tromba arrivano anche dal Chiusi della Verna 2005 che, nell’impegno casalingo col Gricignano, non fallisce: Manenti e un’autorete confezionano il 2-0 per i Casentinesi e fanno dormire loro sonni più tranquilli. Un successo importante lo consegue anche il Badia Prataglia che, davanti al pubblico amico, suda le proverbiali sette camicie ma alla fine ottiene gli agognati due punti superando col minimo scarto la Terrazza sul Lago (1-0); ora la parola d’ordine deve essere…continuità!
La 2°Divisione ha registrato invece più alti e bassi. Innanzitutto anche qui “troviamo” un derby e, a vedere il risultato, è stato anche il più emozionante di giornata! Si scontravano infatti i padroni di casa del Marcena e gli ospiti del G.S.Poppi: alla fine, dopo una vera e propria altalena di emozioni, ad avere la meglio sono stati proprio questi ultimi (2-3). I ragazzi di Poppi certificano così le proprie ambizioni di promozione mentre i basso-casentinesi confermano di non attraversare un periodo brillantissimo. Chi sogna in grande è il Deportivo Capolona che ottiene la seconda vittoria consecutiva superando un arcigno Fonterosa (1-0): a far gioire il pubblico di casa e a trascinare in alto i nostri è stata una marcatura di Cuseri nel secondo tempo. Peccato infine per il KO della Lokomotiv Rassina che, sul campo dell’Arci Saione, ha patito una sconfitta per 2-0. Il 2014 non è iniziato bene per i Casentinesi ma l’anno è lungo e ci sarà tempo per le soddisfazioni!
La squadra della settimana sono Le Logge che, settimana dopo settimana, consolidano il primo posto con prestazioni entusiasmanti; e quella della prima giornata di ritorno, nel derby col Ciclone, non fa certo eccezione!

Tags: