fbpx
20.4 C
Casentino
venerdì, 1 Luglio 2022

I più letti

Calcio UISP in Casentino, la settimana

di Francesco Benucci – Ave Logge, i calciatori Casentinesi… te salutant! Non potevamo iniziare questo articolo se non con un sentito omaggio ai gladiatori delle Logge che si sono laureati campioni provinciali dando lustro a tutto il movimento calcistico della vallata! E poi…tanta 1°Divisione con un’emozionante altalena di gioie ed amarezze!
Delle Logge, vincitrici ai rigori, dopo l’1-1 dei tempi regolamentari, della finale playoff, che altro dire? Quale cartolina resterà impressa nella memoria? La splendida cornice dello Stadio Comunale di Arezzo? Le centinaia di entusiasti spettatori presenti? L’immediato vantaggio dei fortissimi e leali avversari dell’Isola? La veemente reazione dei nostri culminata nella rete di Martini? La lotteria dei rigori dove una parata e una traversa hanno fatto la differenza? Capitan Gambineri che alza la coppa? Mister Regina, giocatori e dirigenti che si lasciano andare a sorrisi e lacrime di gioia? Probabilmente non va fatta alcuna selezione, più semplicemente, queste e altre immagini della stupenda serata rimarranno indelebili nei cuori dei loggesi e non solo!
In 1°Divisione, nonostante manchi ancora una giornata, i giochi sono fatti. Purtroppo abbandonano i sogni di gloria il Castelluccio e il Bar La Siesta che si affrontavano in un derby fratricida: i primi, padroni di casa, hanno conquistato l’intera posta in palio vincendo 2-0 ma questa prestazione, pur ottima, è stata “vanificata” dal successo dell’Ajax ’86; poco male, dopo un campionato così, c’è solo da gonfiare il petto per l’orgoglio! Lo stesso dicasi per gli avversari di giornata, ossia i ragazzi del già citato Bar La Siesta: anche loro, a causa del KO, vedono tramontare il sogno promozione ma quanto fatto nel corso della stagione merita solo complimenti, applausi e un giustificato ottimismo per il futuro! I complimenti li riserviamo anche al Chiusi della Verna 2005 che, in virtù del rocambolesco pareggio conseguito sul campo del Gricignano (2-2) e approfittando della sconfitta patita dalla Puglia Club ’90, ottiene l’agognata salvezza! I Casentinesi ci hanno fatto un po’ penare ma, con grinta e convinzione, possono esultare anche quest’anno! Incappa in un’inaspettata sconfitta il Badia Prataglia che cede 2-1 in trasferta con la Terrazza Sul Lago, tuttavia, essendo in cassaforte la permanenza in categoria, lo possiamo considerare solo un peccato veniale! Riposava infine il Boca Strada Juniors e, vista le promozione conquistata di recente, possiamo dire…riposo meritato!
In 1°Divisione la squadra della settimana è il Castelluccio: la vittoria non serve per andare in Eccellenza ma certifica un’annata davvero al top. Al tempo stesso non possiamo che citare ancora l’impresa delle Logge, un’impresa che ricorderemo a lungo, potete scommetterci!

Ultimi articoli