fbpx
18.7 C
Casentino
venerdì, 7 Ottobre 2022

I più letti

E’ in edicola CASENTINO2000

Nel n. 242, del mese di gennaio 2014, CASENTINO2000 torna in edicola proponendo i temi che hanno occupato le cronache nelle ultime settimane dello scorso anno. Dopo la pausa natalizia ritroveremo vecchi e nuovi problemi con IMU cancellate che qualcuno dovrà pagare comunque, con gli aumenti, con il lavoro che non c’è… davvero i motivi non mancano per pensare ad una “sana rivoluzione”.
In Casentino poi la politica di motivi ne offre sempre. Raccontiamo in questo numero delle varie proposte che sono state avanzate e che ipotizzano le più fantasiose fusioni tra i comuni casentinesi, mentre il Comune di Poppi si preoccupa di svincolarsi dalla stretta ormai sempre più negativa dell’Unione dei Comuni.

Inoltre, parlando ancora di Unione, torniamo sulla vicenda della realizzazione del Telecentro che, carte e delibere alla mano, mostra ancora di più molti aspetti poco chiari. Informazioni tutte da leggere che, come le altre, ci preoccuperemo di inviare a Corte dei Conti e Procura della Repubblica.
Ed ancora il sindaco Bernardini che si ricandida e sollecita la formazione di liste in ogni comune.
Parliamo ancora della MABO facendo il punto sulla situazione che, anche con l’arrivo del commissario, resta incerta.
Il Badalischio svela i contenuti del vero calendario del Parco Nazionale, quello che nessuno ha avuto il coraggio di presentare…
Poi uno sguardo sulla sanità casentinese con un focus sulla nuova organizzazione della Guardia Medica. Partendo da una storia vera siamo andati a scoprire cosa è necessario fare per usufruire di questo servizio.
In tre articoli si parla degli studenti casentinesi: dei più piccoli della scuola secondaria di Soci, protagonisti di un progetto di scambio con ragazzi di altri Paesi; dei più grandi dell’Istituto Superiore di Poppi, che hanno realizzato un progetto per creazione di impresa edi chi ormai ha terminato gli studi, che racconta i suoi anni suoi libri trascorsi al Liceo di Poppi.
Siamo poi andati a scoprire i lavori di restauro del Castello di san Niccolò e abbiamo incontratto un giovane ricercatore casentinese che ha raggiunto la notorietà per aver scoperto una nuova specie di insetto.
Seguono poi le nostre rubriche: benessere, cucina, natura, musica…
Buona lettura!

Ultimi articoli