fbpx
6.1 C
Casentino
giovedì, 1 Dicembre 2022

I più letti

È in edicola CASENTINO2000 di Dicembre – Numero speciale di 100 pagine!

Il super numero di Natale di CASENTINO2000 (è il 337!) è più che un giornale, ormai lo sapete, è un volume! Le pagine come da tradizione sono 100 e gli inserzionisti (che ormai sono molto di più, sono degli amici) oltre 150! Per questo, come ogni dicembre, vi chiediamo di dare un’occhiata, oltre che ai tanti ed interessanti articoli, anche a tutte le pubblicità, per capire quanto siano importanti le attività del nostro territorio. Questo numero è dedicato anche ad ognuna di loro…

E allora siamo pronti ad avviarci verso questo mese magico… Dopo le restrizioni dello scorso anno, in questo dicembre 2021, anche in Casentino la voglia di Festa è letteralmente esplosa come il bottone dei pantaloni di Babbo Natale!
In questo periodo si sa siamo tutti più buoni, tranne il nostro Badalischio che riporta all’attenzione dei casentinesi Binario0 (che è proprio a zero!) e la “Targhite” di Vagnoli, una malattia non troppo rara che ha colpito il primo cittadino di Bibbiena.

A un anno dalla tragica epidemia che sconvolse la RSA di Stia, proponiamo di legare l’ipotesi di riapertura della struttura al ricordo di chi ci ha lasciato in quel terribile momento, dedicandola ai “Nonni del 2020”. A Poppi, invece, finalmente dopo anni di articoli, apre all’utenza casentinese e non solo, la piscina riabilitativa di Certomondo… Sarà la volta buona?

Poi un articolo su come cambia la viabilità a Rassina: a spiegarcelo è la minoranza, dopo che l’assessore Rosini ha preferito non rispondere alle nostre domande… Ci spostiamo invece fuori dal Casentino, a Castiglion Fiorentino, dove il Sindaco ha detto no all’apertura di nuovi supermercati. Perché qui nessuno si oppone facendo qualcosa di concreto per salvare centri storici e negozi di prossimità?

Abbiamo incontrato la Caritas di Bibbiena per scoprire le iniziative realizzate nonostante l’epidemia e l’impegno per il periodo natalizio. Invece a Poppi parte l’iniziativa “Porta e Prendi”, un modo per fare concretamente qualcosa per rigenerare, reintegrare e rivalorizzare beni e prodotti. Invece, a Subbiano piccoli gesti per alcuni, ma grandi benefici per altri, parte l’iniziativa #DecoroeRispetto che lancia preziosi messaggi per migliorare la vita di tutti.

E poi un articolo “a tema”, quando “bufava” in Casentino! Ci sono stati momenti del passato in cui l’ondata di freddo fu talmente potente e intensa da sperare in un miracolo
perché arrivasse la fine della stagione invernale. Con Marco Roselli, invece come in ogni numero, parliamo di agricoltura, in particolare di grano perché è tempo di semine anche nella nostra vallata; in molti appezzamenti si vedono già le ordinate file delle piantine da poco emerse.

71 anni e non sentirli! Ecco la storia del forno Masetti di Bibbiena: cinque generazioni e una tradizione familiare che si tramanda con successo. E a Soci invece quella della famiglia Nardini, storica proprietaria del ristorante La Buca.

Parliamo di sport con lo Showdown, disciplina in cui è importante ascoltare e immaginare il campo di gioco. E poi Leonardo Giovannini ci racconta: “Mi ritengo un privilegiato di poter raccontare il travaglio della malattia, visto che molte persone non hanno avuto la mia stessa fortuna.”

Concludiamo con un articolo dedicato al Natale e alle sue tradizioni e uno sul Capodanno con i nostri immancabili e ormai tradizionali consigli sull’outfit della notte più lunga dell’anno!

Anche in questo numero di CASENTINO2000 immancabili la rubrica del Canile del Casentino ed Essere con i consigli dei nostri esperti. Poi ci sono tutte le vostre lettere sulla rubrica Blocknotes; la ricetta e il vino in abbinamento. E ancora Commerce2000, CGIL SPI Informa e Libro Aperto di Gianni Marmorini. Torna anche la rubrica sul Parco, Sguardi Oltre Il Crinale con un articolo sui centri visita e ArcheoCasentino, scritta dal Museo Archeologico.

CASENTINO2000 è in edicola a soli 2 euro oppure potete acquistarlo online nel nostro nuovissimo shop! Scopritelo subito!

Ultimi articoli