Nel 2016 CASENTINO2000 è pronto a festeggiare 24 anni di uscite in edicola, mostrando di avere, anche a gennaio, tutte le carte in regola per regalare ai lettori un giornale davvero interessante, ricco di storie e notizie.
Il numero 266, infatti, si apre con un articolo dal titolo curioso: Mais qui est Maria Antonietta? Il pezzo è apparentemente scollegato dalle vicende del nostro Casentino, ma in realtà affronta un argomento di grande attualità per tutta la vallata; la ciclopista sull’Arno. La ciclabile è la panacea di tutti i mali per il territorio o solo un’altra struttura superflua?

Poi affrontiamo un altro tema caldo di questo periodo, la vicenda di Banca Etruria. Lo scandalo si è abbattuto violentemente anche sul Casentino. Su questo numero intervista esclusiva a Rossano Soldini, presidente dell’omonima e conosciuta azienda produttrice di calzature, e due racconti dei clienti della banca che, in qualche modo rappresentano le tante situazioni difficili che si stanno vivendo anche nella nostra vallata.

Ci spostiamo nell’alto Casentino nel “giovane” comune di Pratovecchio Stia. I primi 800 mila Euro sembrano essersi volatilizzati nei mille rivoli di un bilancio in ordine, ma che non ha ancora fatto sentire ai cittadini la convenienza della fusione. Restiamo a Sala per parlarvi dei nuovi progetti che coinvolgeranno la piccola chiesa dell’abitato e poi andiamo a Poppi per festeggiare i 30 anni del Golf Casentino.

A Bibbiena conosciamo, invece, un interessante progetto dell’ISIS Enrico Fermi; “House of Code”. Poi parliamo di semi con l’Associazione Antiche Sementi del Casentino, una nuova realtà associativa che vuol far riscoprire a tutta la vallata l’antica tradizione rurale casentinese.
Altro tema caldo di questo numero di CASENTINO2000 è sicuramente la quasi certa chiusura del punto nascita di Bibbiena. Tra le polemiche dei cittadini e i politici che stanno a guardare in silenzio, abbiamo intervistato una neo mamma casentinese per farci raccontare la sua esperienza nel reparto maternità del Casentino.

Vi raccontiamo anche la storia di Eva Caleri che ha realizzato un lavoro che le ha permesso di conquistare una prestigiosa borsa di studio. Tra i personaggi c’è anche Leonardo Gori che ha “acceso” la sua passione per la fotografia e Settimio Vicini che da anni manda avanti con dedizione e passione la sua attività di riparazione e creazione di calzature su misura a Rassina. Restiamo a Rassina per raccontarvi come è nato “Il Borgo”, un altro rione dell’ormai famosissimo Carracino Rassinese.

Infine, un racconto che viene da lontano, quello della vita di un tempo, della tragedia della guerra vista con gli occhi di un bambino di allora che ricorda, oggi quello che non si può dimenticare.
Immancabili, poi, tutte le rubriche: Blocknotes con notizie, opinioni, idee dalla valle e dal web, Commerce2000, la nuova rubrica di libri, Sul Comodino di… Sac a poche e Mondovino ci presentano un delizioso Cheesecake Tiramisù, mentre su Casentino a 4 Zampe parliamo di come gestire il vostro gatto e delle adozioni al Canile di San Piero nell’anno appena concluso. E poi ancora Essere, Anime e Animali, Sportcasentino e il mondo dell’associazionismo. Immancabile il nostro temibile e strisciante Badalischio.

Vi ricordiamo di non perdervi gli interessanti servizi di CASENTINO2000TV, la nostra web tv visibile su You Tube e su casentino2000.it. Potete acquistare CASENTINO2000 anche nella versione digitale per leggere sul vostro tablet o smartphone il mensile della vallata.

Buona lettura e… buona visione!