fbpx
19.6 C
Casentino
domenica, 3 Luglio 2022

I più letti

Elezioni Provincia: le considerazioni di Bernardini

Il sindaco di Bibbiena, Daniele Bernardini, commenta così i risultati delle elezioni per la presidenza della Provincia.
“Il risultato di queste elezioni, che hanno coinvolto solo i consiglieri ed i sindaci della provincia escludendo di fatto i cittadini, era assolutamente scontato. I partiti, alla fine, hanno ottenuto ciò che volevano. Il senso della mia partecipazione a questo percorso, come già spiegato in varie occasioni, non era ovviamente quello di espugnare qualcosa o di ricoprire qualche carica, bensì quello di gettare un seme in un sistema radicato da mezzo secolo. Questo è stato ottenuto e la mia soddisfazione oggi è immensa e non lo nascondo. Il fatto che il 30% dei consiglieri abbiano accolto e scelto di dare la propria fiducia al movimento civico, è un risultato strabiliante. Da oggi qualcosa è cambiato davvero: in consiglio provinciale ci saranno tre rappresentanti nostri, ossia tre persone che porteranno all’interno delle problematiche provinciali, le istanze dei territori, la loro voce, i loro bisogni. In particolare mi preme evidenziare un fatto per il Casentino ancora più significativo: Francesco Frenos è diventato consigliere provinciale grazie ai voti dei “civici” della nostra valle. Il nostro territorio avrà chi lo rappresenta in maniera vera, concreta, fattiva. Ci sono certe sconfitte che nascondono delle vere e proprie vittorie e non solo morali, questa ne è un esempio; in questo caso specifico, possiamo andare fieri di aver portato la nostra idea in consiglio provinciale, che non è una bandiera, bensì la volontà dei territori di contare di più al di là della politica dei partiti che, per troppo tempo, ha abbandonato i cittadini”.

Ultimi articoli