fbpx
14.3 C
Casentino
mercoledì, 22 Settembre 2021

I più letti

Oncologia. Alcuni dubbi e perplessità

Riceviamo e pubblichiamo – Ho letto quanto detto ieri alla conferenza stampa della USL che presentava i nuovi direttori delle UO semplici di oncologia del Casentino e della Valtiberina. Ho alcuni dubbi/perplessità:
1) La USL promette che il nuovo direttore potrà aiutare i pazienti con accertamenti tecnologici ad Arezzo. Ridicolo! Fino ad ora non è mai stato fatto? Se la USL tutela tutti credo che da anni ciò venga fatto e con scrupolo medico appropriato. Oppure noi pazienti oncologici casentinesi siamo stati discriminati per tanti anni? Delle due una.
2) Divertente, o meglio sconfortante, sapere che il bando di interesse alla posizione di direttore della oncologia non abbia tenuto presente l’esperienza nel territorio ma solo l’anzianità di servizio.
3) Siamo sicuri che il nuovo direttore sarà presente almeno 5 giorni a settimana?
4) Ma siamo sicuri, noi casentinesi, che non ci convenga andare a Firenze?
Grazie

Lettera firmata

Ultimi articoli