di Francesca Maggini – Anche per questo anno Marina Zoccola, Lorenzo Dori e Luigi Matini organizzano, in collaborazione con l’Atletica Casentino e l’Up Policiano una mezza maratona denominata “2 eco mezza maratona del Casentino“. La manifestazione si svolgerà domenica 22 febbraio e, come per l’anno scorso, si tratta di un percorso abbastanza impegnativo, un vero e proprio saliscendi tra i comuni di Poppi e Ortignano Raggiolo che permetterà a tutti i partecipanti di attraversare e conoscere località suggestive e storiche del nostro territorio. L’idea degli organizzatori è quella di ripetere annualmente la maratona, cambiando però ogni anno il percorso e quindi anche i comuni coinvolti, al fine di valorizzare, attraverso un evento sportivo, la conoscenza del nostro bel Casentino. La partenza è dal campo sportivo di Poppi così come il ritrovo previsto per le ore 8. I ragazzi e i piccoli podisti del settore giovanile, dal 1998 al 2010, potranno gareggiare all’interno del campo nella pista del Rulletto. Il settore assoluti potrà scegliere se cimentarsi in una competitiva di 5 km che attraverserà il paese di Poppi passando dal Castello e dalla parte vecchia del paese, oppure una non competitiva sempre di 5 km. Per tutti gli altri il percorso previsto è di circa 21 km con partenza dallo stadio, passaggio dal Castello, dalla zona Golf per poi raggiungere San Piero, Ortignano basso e rientrare verso Poppi passando per Buiano. La manifestazione fa parte del Grand Prix del podismo nazionale e anche quest’anno è stata fortemente voluta dagli organizzatori principalmente perché i podisti in Casentino sono veramente tanti cosi come i giovani atleti del settore giovanile e poi perché la scorsa edizione ebbe un gran successo con oltre 400 partecipanti, fra settore giovanile e adulti, e in una giornata di sano sport permise di promuovere e dare visibilità al nostro territorio. Auguriamo che anche quest’anno il successo sia tanto!

Tags: