fbpx
20.4 C
Casentino
sabato, 25 Giugno 2022

I più letti

UISP, la squadra della settimana è lo Spartak Bibbiena

di Francesco Benucci – Sono tornati! Dopo la pausa pasquale i campionati UISP riprendono il loro normale corso…vediamo come è andata! In Eccellenza i successi più importanti sono quelli dello Spartak Bibbiena e del Ciclone: i primi, in un vero e proprio spareggio playoff, riescono a spuntarla là dove in pochi ce la fanno, ossia sul campo del temibilissimo New Old Boca; lo 0-1 finale è oro colato…e meritato! Oro colato è anche la vittoria del Ciclone che, nel derby esterno con Le Logge, mette un altro importante mattoncino su una strada per la salvezza che fino a poche settimane fa pareva davvero impervia! Il 2-4 reca le firme di Bruschini (doppietta), D’Alessandro e Janneh, gli uomini della provvidenza per mister Bergamaschi! Di contro i padroni di casa, a segno con Martini e Nassini, mettono a referto una sconfitta che, classifica alla mano, non fa male. E non fa male, anzi, fa decisamente bene il successo del CSBS Casentino che, rifilando un convincente 4-2 alla Chiassa (tripletta di uno scatenato Tellini e sigillo di Bandelloni), ufficializza il raggiungimento dei playoff, conserva il secondo posto in condominio e certifica ancora una volta un’annata eccellente! Infine, non si è disputata Badia Prataglia – Ciao Club.

In 1°Divisione emozioni forti: la zona promozione vede in competizione 5 squadre…tutte casentinesi! Leader della graduatoria sono un Corsalone vincente in scioltezza e un River Partina bloccato sul pari in un probante derby! I primi, davanti al pubblico amico, sfoderano un deciso 3-0 nei confronti del Patrignone e “mettono sugli scudi” i marcatori di giornata, Del Sere, Menti e Andreini! Il River invece, assieme ai padroni di casa del G.S.Poppi, dà vita ad un match più intenso e vibrante che si conclude con un emozionante 2-2! Per gli ospiti il pari, frutto degli acuti di Martini e Chianucci, è comunque un risultato che consente di restare “abbarbicati” alla cima della classifica, per i ragazzi di Poppi il punto portato in dote dalla doppietta di Rossi si traduce in una maggiore distanza dalle zone pericolose! Tra chi lotta per il salto di categoria si segnala poi un arrembante Deportivo Capolona che consegue un importantissimo successo per 1-2 sul terreno del Pionta Saint Germain, un successo non scontato perché ottenuto contro chi lotta per salvarsi! Tra l’altro, così facendo, il Depor ha fornito un gradito “assist” al Bar La Siesta che, in virtù del pari casalingo per 0-0 con l’Atletico Piazzetta, ha ridotto il gap proprio nei confronti del PSG aretino! Tra tutti questi team impegnati nel raggiungere i propri obiettivi c’è anche chi è tranquillo ma non regala nulla! È il caso del Castelluccio, corsaro sul campo del Pol.S.Marco con un eloquente 0-3: la doppietta di Fagnoni e lo squillo di Bertini fanno esultare i basso-valligiani! Infine, allacciate le cinture: lunedì sera si disputa infatti un imperdibile derby promozione come Falciano – Chiusi della Verna 2005!

La 2°Divisione, in termini di obiettivi stagionali, ha già detto quasi tutto ma i team nostrani, spesso e volentieri, continuano a vincere e convincere! Stiamo parlando, in particolare, del Boca Strada Juniors che, tra le mura amiche, ringrazia il gol di (indovinate un po’?) Gerini e con un sudato 1-0 ha la meglio sul coriaceo Avis Boca Agazzi. Per i ragazzi casentinesi è il ventesimo successo in una stagione strepitosa! Sicuramente è stata una stagione di crescita anche per il Marcena: i nostri la spuntano per 0-1 sul terreno dell’Arci Saione grazie all’acuto di Guidelli e si attestano in una posizione di centro classifica foriera di ampi margini di miglioramento! Posizione e margini simili li detiene anche il Lokomotiv Rassina che tra l’altro consegue anche il medesimo risultato cioè una vittoria esterna per 0-1: a far esultare i valligiani sul campo del Randagia F.C. ci pensa Vannini! Purtroppo non esulta il Bayern Guido Monaco che, davanti al pubblico amico, cede 0-2 ma va detto che gli avversari di giornata erano i fortissimi giocatori del Pol.Indicatore secondo in classifica!

Il successo più importante e arduo da conseguire in questa giornata è stato quello dello Spartak Bibbiena, quindi… complimenti! È lo Spartak il team della settimana!

Ultimi articoli

Articolo precedenteIn caso di emergenza
Articolo successivoSalute, il diritto negato