Arresto di Oreste Giurlani Sindaco di Pescia nonché ex Presidente UNCEM Toscana. Apprendiamo che il Sindaco PD di Pescia Oreste Giurlani nonché ex Presidente UNCEM Toscana, è stato tratto in arresto e sottoposto agli arresti domiciliari per peculato. I fatti contestati risalgono a quando lo stesso Giurlani era Presidente della delegazione UNCEM Toscana e lo stesso “si sarebbe indebitamente appropriato di denaro appartenente all’UNCEM stessa trasferendo dal conto corrente dell’associazione – di cui aveva la disponibilità diretta – sul proprio conto corrente personale, in tutto 570.000,00 Euro”. Premesso che questa Lista civica di opposizione confida nella presunzione di innocenza quale principio cardine del diritto, sono in ogni caso a chiedere al Comune di Poppi a fronte dei gravi indizi di colpevolezza, di valutare tutte le iniziative del caso, a partire dalla immediata sospensione della propria adesione all’Associazione UNCEM Toscana.

Lista Civica Poppi Libera, il Capogruppo Enrico Lettig

(Ricordiamo i tanti interventi da “salvatore della patria” fatti da Giurlani in Casentino, accolto con tutti gli onori, e le sue disquisizioni su buona amministrazione, montagna, fondi europei e tutto il resto. Ecco…)