da Lista Fare Comune – Il sindaco di Castel Focognano Massimiliano Sestini presenta la lista “FareComune”. Al suo fianco un solido gruppo di candidati a consiglieri comunali per la nuova legislatura, di cui 6 uomini e 5 donne. L’età media non supera i 40 anni. Sestini infatti ha voluto puntare sui giovani, ascoltando le loro esigenze, le loro idee e includendoli nel nuovo gruppo in modo da rappresentare a pieno quella parte di comunità che rappresenta il futuro di Castel Focognano, ma con uno sguardo sempre attento verso le fasce deboli. La promessa ai cittadini è quella di migliorarsi ancora portando a termine i progetti non ancora conclusi e mettendone in cantieri altri.

Cari cittadini, il 12 Maggio 2014, giorno del mio primo discorso in occasione della presentazione di FARECOMUNE nella Sala della Toscana a Rassina, ci eravamo fatti una promessa: riconsegnare ai cittadini di Castel Focognano un comune non più schiacciato sul presente, ma capace finalmente di progettare ed edificare il proprio futuro – ha dichiarato Sestini – desideravo che la sfida fosse chiara a tutti: o si resta fermi, subendo le difficoltà di una comunità, o si coglie l’attimo e si diventa protagonisti di un cambiamento. Un cambiamento che ci avrebbe impegnati per molti anni. In fondo, c’è una bella differenza tra chi si ferma e chi cammina in avanti. Una nuova vita per l’area Ex-LeboleModa di Rassina e il rilancio dell’area archeologica di Pieve a Socana, sono i primi capitoli di un nuovo domani per Castel Focognano. Il progresso in atto da cinque anni ha dato i primi importanti frutti, ora non resta che andare avanti con nuovi obiettivi. Per questo nel nostro programma c’è una Castel Focognano che,
finalmente e con entusiasmo, ha scelto cosa diventare nei prossimi cinque anni: un comune moderno, al passo dei tempi, ma sempre a misura d’uomo, che sappia prendersi cura e sostenere i suoi cittadini più deboli, che pensi al lavoro e alle imprese come la grande sfida del domani, alla cultura e al turismo come terreni fertili per nuovi investimenti, alla sicurezza come il nuovo diritto di questo tempo“.

Castel Focognano si è fatta una promessa e, una volta stretta questa, si è messa in cammino, ha gettato il cuore oltre l’ostacolo vincendo sfide che si pensava non potesse vincere .Il prossimo traguardo per il gruppo di Sestini è uno solo: migliorarsi ancora, offrendo sempre più qualità, civiltà e progresso. Un Comune che, rimanendo con i piedi per terra, continuerà ad essere all’altezza dei sogni dei cittadini di Castel Focognano.
Candidati a consiglieri comunali:

Manuel Bianchi
Ho 23 anni, vivo a Carda, sono apprendista in un’azienda casentinese che si occupa nell’assemblaggio e cablaggio di componenti elettrici.
Sono da sempre molto attivo nella vita sociale del mio paese.

Catia Bianchini
Ho 44 anni, diploma magistrale, sono educatrice per la Cooperativa L’Albero e la Rua presso l’asilo ‘Il Magico Boschetto’ di Ortignano, nell’ultima legislatura ho ricoperto il ruolo di Vice Sindaco e assessore al sociale.

Cati Cutini
Ho 60 anni, sono ragioniera, lavoro nell’azienda di famiglia a Porrena di Poppi. Dal 2002 collaboro con il Comitato del Gemellaggio dove ricopro la carica di Presidente, nell’ultima legislatura ho fatto parte della giunta comunale.

Alexandra Deimann
Ho 28 anni, vivo a Rassina, sono laureata in antropologia culturale con specializzazione in diritti umani, lavoro da 3 anni nel settore
della prima accoglienza di richiedenti asilo.

Stefano Fabbri
Ho 40 anni, dipendente di un azienda ortofrutticola, è Presidente del Circolo Arci di Rassina e allenatore della squadra di calcio ‘G.S. Bar
La Siesta’.

Christian Gambineri
Ho 41 anni, sono sposato con Valentina e ho una figlia, sono impiegato presso un azienda di Bibbiena, nell’ultima legislatura ho ricoperto il
ruolo di assessore ai lavori pubblici e allo sport.

Moreno Innocenti
Ho 51 anni, Sono sposato con una figlia, vivo a Salutio, sono dipendente di Coop, impegnato da sempre nelle associazioni del mio paese. Nell’ultima legislatura ho ricoperto il ruolo di Capogruppo.

Damiana Luzzi
Ho 49 anni e vivo a Rassina. Sono dottore di ricerca, docente di informatica all’Università di Bologna e da oltre 20 anni mi occupo di formazione. Svolgo attività come libera professionista in qualità di e-learning specialist, consulente ICT ed editoria digitale per enti ed aziende. Da 30 anni dedico parte del mio tempo libero ad associazioni di volontariato.

Mirko Marchetti
Ho 29 anni, geometra, sono il responsabile alla logistica e al back office tecnico di un azienda aretina che si occupa del trattamento delle acque reflue domestiche e agroalimentari. Sono appassionato di pesca nel torrente e di tiro con l’arco.

Beatrice Paoletti
Ho 22 anni e sono una studentessa universitaria. Dopo la laurea triennale in Scienze Politiche, sto proseguendo con una laurea magistrale in Relazioni Internazionali presso l’Università di Firenze.

Roberto Piantini
Ho 49 anni, sono dipendente di una grande azienda del Casentino, vivo a Pieve a Socana dove sono impegnato da sempre nelle associazioni.

Il calendario completo degli incontri potrà essere visionato sulla pagina Facebook della Lista.

 

Lista Sestini