fbpx
5.4 C
Casentino
domenica, 27 Novembre 2022

I più letti

Il 6 a 1 in casa archivia la pratica San Lorenzo

Si ripete con una vittoria casalinga il Casentino di Mister Goretti che rifila un tennistico 6 a 1 ai danni del San Lorenzo in un match non ha avuto storia.
La formazione nerofucsia vede Zampella tra i pali, Tellini, Micallef, Giardini, Bartolini, Mencucci, Tacconi, Lusini, Corazzesi, Verdi e Frosecchi.
Le padrone di casa partono subito forte e sbloccano il risultato con un sinistro calciato potente e preciso da Verdi dal limite dell’area, le ospiti fanno fatica a far muro in difesa lasciandosi facilmente infilare per vie verticali dalle nerofucsia. Il punto debole del San Lorenzo viene sfruttato dal Casentino che prima con Frosecchi, poi Mencucci e poi di nuovo Frosecchi cala il poker. Sul 4 a 0 si va negli spogliatoi.
Al rientro sul rettangolo di gioco i ritmi risentono di un rallentamento, le rossonere provano a smuovere un pò le acque e colpiscono un palo sprecando così una ghiotta occasione. Di contro il Casentino punge in contropiede e allunga lo score nuovamente con Frosecchi seguita poi da Tinti entrata al posto di Corazzesi. Il 6 a 0 racconta però di altri due episodi, entrambi dal dischetto: un rigore calciato alle stelle da Lusini, che con la rete avrebbe coronato un’ottima prestazione, e uno trasformato dalle lucchesi che proprio sul finire di gara segnano il gol della bandiera.
Con tre punti in più in tasca il Casentino è ora attesto da due scontri – verità con due fra le formazioni più informa del torneo, il Rinascita Doccia e il Ghivizzano Borgo a Mozzano.

Ultimi articoli