fbpx
32.9 C
Casentino
giovedì, 30 Giugno 2022

I più letti

Il primo galà di ginnastica ritmica in Casentino

Sabato 11 Ottobre a partire dalle ore 18.00 il palazzetto dello sport Renato Bindi di Poppi ospita il Primo Galà di Ginnastica ritmica in Casentin organizzato dalla ASD Ginnastica Casentinese, una società che sta dando buoni frutti e grande speranze a questa disciplina sportiva di alto livello.
Il Galà, che vedrà esibirsi in pedana le bambine e le ragazze delle squadre agonistiche, sarà dedicato alla memoria di una giovane donna della nostra terra, Simonetta Lappoli, mamma di Tiziana una ex bambina appassionata di questo sport oggi insegnante di ritmica della società.
Tra il ricordo e la memoria c’è lo sport come collante di tante avventure e di tante sfide. Sulla pedana del palazzetto che molti anni fa ha ospitato anche la nazionale di questo bellissimo sport olimpico, si esibiranno in esercizi a copro libero e con gli attrezzi classici della ritmica ( cerchio, palla, clavetta, fune), tutte le ragazze che con grandi sacrifici ma con la gioia nel cuore, in questi anni hanno rappresentato la nostra terra nei più importanti campionati toscani e nazionali.
La ginnastica ritmica è uno sport di grande concentrazione, forza, preparazione e cuore: la squadra è un corpo unico e si lotta per tutti. Uno sport al femminile che oggi più che mai, diventa portatore anche di messaggi forti quali l’equità, la parità di genere, la lotta contro le violenze di ogni tipo.
La forza delle donne è tutta qui: nel loro corpo che diventa musica, esercizio, impegno estremo per un obiettivo comune e una volta tanto non corpo leso o mostrato, ma corpo che agisce e comunica in modo positivo.
L’ASD Ginnastica casentinese con questo evento si presenta a tutta una valle, nella quale è attiva dal lontano 1986, si presenta a chi ama lo sport e a chi è interessato a seguirlo attraverso le nostre piccole atlete che ogni anno conquistano faticosamente ma con grande determinazione podi e riconoscimenti.

Ultimi articoli