fbpx
18.2 C
Casentino
sabato, 24 Settembre 2022

I più letti

La nuova stagione degli Antei: grandi nomi, risate e cultura a prezzi popolari

E’ possibile oggi fare cultura e teatro facendo in modo che tutti ne possano godere? E’ una domanda particolarmente seria e attuale, vista la perdurante e drammatica crisi economica. Ebbene, il teatro degli Antei di Pratovecchio dimostra che la cosa è possibile. Grazie all’impegno del Sindaco Anselmo Fantoni, della Presidentessa del teatro Elisabetta Bini e del Direttore Paolo Bussagli quest’anno il Teatro degli Antei amplia notevolmente l’offerta degli spettacoli nella sua stagione e riesce a offrire pacchetti di abbonamento davvero convenienti. E tutto questo senza rinunciare alla qualità, dell’offerta. Un offerta che vede dei classici, come Gli innamorati di Goldoni, per una regia di Stefano Artissunch che vede la presenza di Selvaggia Quattrini e soprattutto di Isa Barzizza, vera e propria gloria del varietà italiano. Ci sarà poi Chiara Francini che si potrà ammirare nella grande prova di Ti ho sposato per allegria. Ci sarà Silvo Orlando e Marina Massironi che presenteranno La scuola, per la regia di Daniele Luchetti. Ci sarà poi Sidney Rome che presenterà una novità straordinaria, la versione teatrale di Che fine ha
ftto Baby Jane, un classico del film Americano.
Ma non finisce qui: all’interno della stagione ci sta anche la rassegna Ridere e Riflettere, che vede spettacoli come I consumisti mangiano i bambini con Diego Parassole , Rimetti a noi i nostri debiti, con Carolina Gentili e Terapie di coppia con Moreno Betti. Infine lo spettacolo di apertura della stagione che sarà il divertente Soirée Cabaret con Uberto Kovacevich.
Avrebbe dovuto esserci anche la coppia Gaspare Zuzzurro, amatissimi in tutto il Casentino, ma la tragedia che ha colpito la coppia di comici milanesi ha ovviamente imposto dei cambi di programma. Tuttavia il teatro degli Antei già annuncia una serata, a primavera, per ricordare l’arte di Zuzzurro: una sorta di retrospettiva della sua opera.
La stagione apre i battenti il 23 novembre, con l’estro di Uberto Kovacevich. E’ ancora in corso la campagna abbonamenti, con prezzi, come si è detto, estremamente popolari: si pensi che i terzi posti ci sono pacchetti di abbonamento ad appena 30 euro. Maggiori informazioni sul sito del teatro http://www.teatrocasentino.it o all’ufficio cultura del comune 0575 504877.

Ultimi articoli