fbpx
6.3 C
Casentino
mercoledì, 7 Dicembre 2022

I più letti

La settimana del calcio UISP

di Francesco Benucci – Se il mondo è bello perché è vario…il calcio non è da meno! Conferme e inversioni di tendenza si alternano, giornata dopo giornata, con velocità e modalità quasi folli…e le squadre Casentinesi impegnate nei campionati UISP non fanno eccezione!
In Eccellenza, ad esempio, i due pareggi per 0-0 ottenuti dal Corsalone e dal Ciclone lasciano un po’ l’amaro in bocca per quello che sarebbe potuto essere e non è stato. I primi, che si sono fatti bloccare in casa dal pur ostico Banco Latino, hanno affrontato una prova di maturità superandola solo in parte. Stessa cosa dicasi per gli stiani che, davanti al pubblico amico, si sono fatti irretire dagli ospiti dell’ASA Calcio e, complici le squalifiche di Squillantini e Vischetti, non hanno conseguito l’intera posta in palio. Chi ha confermato, senza se e senza ma, il proprio momento positivo è stato lo Spartak Bibbiena che dopo il ritorno alla vittoria della scorsa giornata si è reso protagonista di una prova con i controfiocchi; sul campo del Superpoppa i nostri hanno letteralmente maramaldeggiato andando a segno con Landi, Tanci (2), Popa (2), Fani: 1-6 il risultato finale! Infine giocheranno “infrasettimana” Le Logge Club impegnate nella difficilissima trasferta contro il Gragnano: a loro va un grosso “in bocca al lupo”!
In 1°Divisione si segnalano due conferme molto pesanti! Innanzitutto pare davvero inarrestabile la marcia del Bar La Siesta: i Casentinesi, impegnati in casa col Gricignano, ottengono un’altra vittoria (e sono 5 su 5!) corroborata da una prestazione convincente e da un risultato che non ha bisogno di troppi commenti; il 5-1 finale porta le firme di Cerofolini, Tellini, Valentini, Brami, Marullo. Ai ragazzi di Rassina risponde però da par suo il Boca Strada Juniors che non lascia scampo alla Berta ’97 e va a prendersi l’intera posta in palio su un campo tradizionalmente assai ostico (0-3! E, udite udite, il prossimo turno ci sarà proprio il derby tra Boca e Bar La Siesta! Sono invece andati incontro a deludenti KO il Chiusi della Verna 2005 e il Badia Prataglia che pure, nella giornata precedente, avevano palesato il proprio stato di forma in un derby dai contenuti spettacolari. Ma ogni giornata fa storia a sé e così il Chiusi è stato sconfitto di misura sul campo del Puglia Club ’90 (1-0) mentre il Badia si è fatto sorprendere, tra le mura amiche, dal Ciao Club (1-2). Lascia l’amaro in bocca anche il pareggio conseguito, in casa, dal Castelluccio contro la Pol.S.Marco che prima di questa partita occupava l’ultimo posto in classifica con 0 punti. Come dice una famosa canzone…“si può dare di più”.
Grande inversione di tendenza in 2°Divisione! A rendersene protagonista è stato il G.S.Poppi che dopo il pesante rovescio contro il Dep.Capolona si prende una importante rivalsa vincendo, davanti al pubblico amico, il derby con la Lokomotiv Rassina! Il 3-2 finale è sinonimo di emozioni forti e di elogi che vanno tributati a tutti i protagonisti del match. Insomma anche gli ospiti, pur sconfitti, sanno da dove ripartire per tornare a sorridere! Chi, per l’appunto, continua ad esibire un largo sorriso è il Deportivo Capolona che torna dalla trasferta col Wineuropa con una tanto sudata quanto preziosa vittoria frutto della doppietta di Sisti e del sigillo di Botti (2-3). Buon pareggio infine per il Marcena che sul campo, non facile, della Ribongia ha bloccato i padroni di casa con un 1-1 che “rimpolpa” la sua ambiziosa classifica!
Sugli scudi questa settimana ci vanno G.S.Poppi e Boca Strada Juniors: le loro imprese potrebbero davvero dare una svolta al loro già positivo campionato!

Ultimi articoli