fbpx
10.5 C
Casentino
domenica, 2 Ottobre 2022

I più letti

Partono “I venerdì di Bibbiena”

Dal prossimo venerdì 15 Marzo alle ore 21.00 presso l’Atelier ExpArt di Silvia Rossi in pieno Centro Storico, partirà un ciclo di incontri dal titolo “Vivere meglio. Un presente fatto di scelte” ossia “I venerdì di Bibbiena che si ripeteranno a cadenza mensile fino al 14 giugno per poi riprendere a settembre. Vivere meglio la nostra interiorità, capire meglio noi stessi, ma anche il mondo che ci circonda in un momento di grandi cambiamenti, di forti frizioni sociali e di crisi psicologica ed economica. “Dobbiamo vivere come prigionieri le sfide della vita quotidiana? O possiamo invece trovare risorse interiori che ci aiutino a reagire più positivamente alla crisi culturale e spirituale della società contemporanea?”. Questi gli interrogativi che si pongono un gruppo di intellettuali della nostra terra e non solo che, grazie all’appoggio sostanziale dell’Assessorato alla Cultura del comune, hanno raccolto attorno a sé personalità varie e di varie provenienti da culture diverse, che vorrebbero aiutare le persone – ognuno con i loro bagagli culturali ed intellettuali – a ritrovare se stessi in questo presente. In una serie di incontri che vogliono essere informali e con una impostazione dialogica – non ci saranno, per così dire, “professori in cattedra” – esploreremo la problematica del noi e dell’oggi da una varietà di prospettive – filosofiche, scientifiche, religiose, umanistiche, alla ricerca di vie per arricchire la nostra esperienza della realtà. Il 15 Marzo si parlerà di “Immaginazione, paura, realtà. L’esperienza buddhista” con Rodolfo Savini, insegnante di filosofia, presidente dell’Associazione “La Pagoda – onlus”. Si affronterà il tema dell’immaginazione che si può sviluppare attraverso i sogni, lo stupore, la creatività, ma potrebbe anche farlo lungo la strada del disagio. Ecco che, con questo incontro, si cercherà di guardare meglio dentro di noi, imparando a guardarci meglio e a porci la domanda “giusta” sul nostro essere qui e soprattutto sul nostro procedere.
Il prossimo 12 Aprile Bill Dodd parlerà della poesia e della sua capacità di dare senso alle cose, il 10 Maggio Francesco Pasetto affronterà il tema della politica e dell’etica, mentre il 14 giugno di strade antiche come specchio di un’umanità senza frontiere con Giovanni Caselli.
Sulla scia di “Casentino terre di cuore” e l’incontro con Dipak Pant promosso e organizzato ugualmente dall’amministrazione, “Vivere meglio” si pone come un modo per raccogliere, intorno a temi che ci riguardano da vicino, sia interiormente come essere umani, ma anche nei nostri rapporti esterni come cittadini. Luca Conticini commenta: “Questo ciclo di incontri rappresenta un’occasione di approfondimento culturale fatta attraverso il dialogo e la condivisione. Ringrazio tutte le persone e sono tante, che si stanno impegnando a fare crescere, anche nel futuro, “I venerdì di Bibbiena”, come non solo un momento, ma un luogo dove si scambiano idee e si costruiscono percorsi nuovi di vita e di convivenza serena”.

Tutti sono invitati a partecipare. Per informazioni: Segreteria organizzativa 333.5279396 stampa.bibbiena@casentino.toscana.it

Ultimi articoli