fbpx
13 C
Casentino
domenica, 4 Dicembre 2022

I più letti

Paura per l’incendio di un “pupazzo di neve” abbandonato

Nel corso di questa notte alcuni vandali hanno fatto divampare un incendio all’esterno di un’ala dell’ex ospedale di Stia, accanto alla locale casa di riposo. Le fiamme hanno interessato una loggia vicino a una stanza vuota che durante il giorno viene utilizzata dagli ospiti del centro diurno per malati di Alzheimer. I delinquenti, così li ha definiti il sindaco di Pratovecchio Stia Caleri, avrebbero dato fuoco ad un grosso pupazzo di polistirolo che si trovava abbandonato nel loggiato da ormai alcuni anni. Le fiamme, alimentate anche dai rifiuti che da sempre erano presenti in questo luogo, sono divampate e un denso fumo nero è salito verso l’alto. Per fortuna non ci sono stati feriti e i danni sono stati contenuti grazie all’intervento immediato dei Vigili del Fuoco di Pratovecchio.

Ultimi articoli