Si conclude giovedì 28 maggio il ciclo di incontri “i Giovedì di Rassina – Genitori non a caso”. Un ciclo sperimentale che è partito a fine anno scolastico e che ha incontrato il favore dei genitori (dei nonni, delle insegnanti) che, numerosi, hanno partecipato e sono intervenuti agli incontri.
L’amministrazione comunale è soddisfatta dell’ottima riuscita e intende proseguire, arricchendo il format, anche nel prossimo anno scolastico.
Gli assessori alla scuola e al sociale (Elisa Sassoli e Catia Bianchini) si complimentano con le organizzatrici e relatrici, Dott.ssa Cecilia Gandolfo (Medico di medicina generale, pediatra), Anna Maria Vignali (scrittrice) e Dott.sa Denise Pantuso (psicologa- psicoterapeuta) per la straordinaria capacità comunicativa e per l’intelligenza nell’affrontare argomenti “delicati” (L’importanza delle emozioni e degli affetti in famiglia, i sogni dei figli, l’importanza delle regole). “Hanno offerto con estrema sensibilità e garbo importanti strumenti di riflessione, nessuna ricetta precostituita e una valida bussola per orientarsi. Sono state belle serate, occasioni di incontro e di confronto, utili per gli insegnanti, fondamentali per i genitori. Assolutamente da proseguire” conclude Elisa Sassoli.
Giovedì 28 (alle ore 20:45 presso l’auditorium delle scuole di Rassina, zona stadio) l’ultimo incontro del ciclo dedicato al “timore scolastico” che vedrà la partecipazione, insieme a Gandolfo e Pantuso, della Prof.ssa Mariella Maglioni (IPSC di Poppi) e Andrea Chisci (Centro per l’impiego di Bibbiena).