Fine della politica in Casentino. O la realtà supera la fantasia, fate voi. Sta girando per la valle un fac simile della scheda elettorale per elezioni regionali del 31 maggio in cui si indica di votare come presidente Stefano Mugnai di Forza Italia e di dare la preferenza a Vincenzo Ceccarelli del PD!

Voci di corridoio riferiscono che di questi fac simile ne sono stati stampati ben 8.000, sancendo un accordo, ormai nemmeno segreto, tra chi invece dovrebbe presentarsi agli elettori con programmi e obiettivi contrapposti. Inoltre, il fac simile non riporta nemmeno il Committente responsabile, è quindi di fatto un documento fuori legge.

Le peggiori impressioni sull’attuale momento della politica casentinese (“gattopardite” inclusa), si stanno avverando. Siamo in un momento dove il Potere cerca di unire tutte le forze utili, per chissà quali scopi, alla faccia degli elettori e dei cittadini.

Non ci sono veramente parole…