fbpx
9.8 C
Casentino
sabato, 4 Febbraio 2023

I più letti

Bibbiena Stazione: una petizione contro la Camera del Commiato

Anche in Casentino arrivano le Camere del Commiato private: di per sé questa non sarebbe una notizia così sconvolgente, se non fosse in realizzazione al pian terreno di un tranquillo condominio residenziale. Forse è capitato a tutti di vederle, negli ultimi anni, in contesti cittadini, ma a nessuno in un paese di provincia, dove le persone sono abituate ad un altro rispetto verso i propri defunti.

Potete immaginare come la vostra vita si modificherebbe avendo una salma al piano terreno? Potreste accettare di vivere perennemente in lutto? Frequentereste un locale con una veglia funebre nel fondo accanto?

Di fronte a questa macabra iniziativa, portata avanti da una società aretina, gli abitanti di Bibbiena Stazione si stanno organizzando per fare tutto il possibile al fine di bloccarla. Fin ad oggi, una interpretazione univoca (se non libertina!) della normativa urbanistica e l’inerzia della pubblica amministrazione, ha reso infruttuosa ogni iniziativa intrapresa dalla cittadinanza, che – ancora non arresa – sta raccogliendo le firme per depositare una petizione in Comune che quanto meno renda di interesse pubblico il problema.

Speriamo che possa servire!

Alcuni abitanti e commercianti di Bibbiena Stazione

Ultimi articoli