fbpx
17.8 C
Casentino
venerdì, 1 Luglio 2022

I più letti

Calcio Uisp Casentino, i risultati della settimana

di Francesco Benucci – “La giornata dei risultati interlocutori”, se dovessimo dare un titolo a questo turno dei campionati UISP, il primo orfano dell’ormai conclusa 2°Divisione, non potrebbe che essere quello ad inizio articolo. E in effetti dai 3 infuocati derby in programma non sono scaturiti esiti decisivi bensì dei salomonici pareggi che lasciano le “questioni” in sospeso e che tuttavia schiudono le porte ad un rush finale…da non perdere!
In Eccellenza, tanto per non farsi mancare nulla, ha avuto luogo il super derby d’alta classifica tra i padroni di casa delle Logge e gli ospiti dello Spartak Bibbiena con i primi alla ricerca di punti per chiudere il discorso playoff e i secondi desiderosi di alimentare il sogno primo posto. E il botta e risposta tra Berti e Lippi con la conseguente divisione della posta in palio (1-1) quale effetto ha sulle due locomotive Casentinesi? Sicuramente possiamo parlare di effetto rilassante per Le Logge visto che l’obiettivo di questo finale di stagione è ormai lì, ad una incollatura. Al tempo stesso, per quanto riguarda lo Spartak, la cui impresa risulta più ardua, possiamo parlare di effetto incredibilmente stimolante visto che, in virtù del pari del New Old Boca, l’aggancio in vetta resta possibile e la prossima, ultima, giornata è in programma lo scontro diretto tra le due! Un match da cuori forti da non perdere per nessuna ragione al mondo! Nel frattempo fanno in pieno il loro dovere gli altri team Casentinesi della categoria: Il Corsalone, innanzitutto, decide di non lasciare nulla di intentato nella rincorsa ad un posto tra le “magnifiche 4” e a farne le spese è il malcapitato Bar Chiaroscuro asfaltato, a domicilio, con un eloquente 0-3; le firme, prestigiose, di Donati e Tanci (doppietta per lui) esemplificano in ogni caso un campionato molto positivo in cui i valligiani si sono confermati nei piani alti della categoria! Da un successo rotondo passiamo ad un meno appariscente pareggio ma, in realtà, l’1-1 conseguito dal Ciclone in casa con la Stella Azzurra è tutt’altro che banale! Infatti l’acuto di Ristori certifica la salvezza degli stiani, un traguardo non scontato visto i numerosi volti nuovi, in panchina e nella rosa, con cui si presentavano i Casentinesi a inizio anno. Alla luce del traguardo raggiunto la strada intrapresa pare quella giusta! Un bel moto d’orgoglio proviene anche da Strada dove il Boca, nonostante non avesse più nulla da chiedere, lotta con una grinta e una tenacia davvero ammirevoli. I gol di Granese e Lantini “confezionano” un convincente 2-0 che vanifica le velleità dell’Ajax ’86 e attesta che la squadra valligiana, a dispetto delle difficoltà dell’annata, ha un cuore ed un’anima.
In 1°Divisione l’attesa per due derby in cui si giocava molto del destino delle contendenti era spasmodica ma, anche in questa categoria, si è celebrata…“la giornata dei risultati interlocutori”! A cominciare dal match tra Bar La Siesta e Castelluccio con i primi, padroni di casa, alla ricerca di punti salvezza e i secondi per nulla rassegnati ad abbandonare le speranze promozione. Lo 0-0 finale premia la caratura degli ospiti che tuttavia non riescono ad approfittare in pieno del capitombolo clamoroso del Q.P.S.Andrea ma al tempo stesso costituisce un piccolo, ma importante, passo in avanti del Bar La Siesta che, con una prova orgogliosa e disciplinata, aggancia in classifica il Ceciliano! E l’aggancio al Ceciliano lo compie anche il Badia Prataglia che, davanti al pubblico amico e con analogo risultato (0-0), non riesce ad avere la meglio sul Chiusi della Verna 2005 ma si dimostra comunque vivo e vitale in una corsa salvezza che si preannuncia davvero emozionante anche alla luce del fatto che, a differenza dell’Eccellenza dove manca una sola giornata alla conclusione, qui invece i turni di campionato da giocare sono ben 5! E comunque non possiamo esimerci dall’elogiare la sportività del Chiusi che, nonostante non abbia nulla da chiedere, non fa sconti onorando così la regolarità del campionato! Sul campo del Gricignano possiamo invece parlare di un’altra sconfitta indolore per il G.S.Poppi che capitola 2-1 nonostante la marcatura di Cestelli; indolore ok, ma visto che si tratta del secondo KO consecutivo non vorremmo che i nostri avessero contratto un’abitudine certo sconveniente quindi, già dal prossimo turno, ci aspettiamo un pronto riscatto!
I due team della settimana, Boca Strada Juniors e Il Corsalone, dimostrano che, se si possiedono certi valori, si può vincere e convincere anche quando gli obiettivi sono sfumati o difficilmente raggiungibili!

Ultimi articoli