fbpx
19 C
Casentino
martedì, 27 Settembre 2022

I più letti

E’ in edicola CASENTINO2000, anche a Firenze

Il numero 228 di novembre di CASENTINO2000 arriva nelle edicole pochi giorni prima della festa di Halloween e racconta di una “Caccia alle streghe” che da ormai molto tempo viene praticata dalle nostre parti. È la caccia a chi non piega la testa, a chi disobbedisce, a chi punta il dito contro le irregolarità e le politiche di chi amministra questa vallata. In questi giorni la “caccia” ha trovato un nuovo obiettivo da colpire all’interno dell’unione dei comuni, ma proprio 50 dipendenti dell’ente hanno deciso, ed è già la seconda volta in pochi mesi, di dire basta censurando 10 mesi di politiche e decisioni fallimentari prese dai politici. Troverete nel giornale una lettera, un documento e commenti su questa vicenda, di cui, naturalmente, nessuno ha parlato.

Tra le lettere, inoltre, si parla del nuovo servizio associato della polizia municipale… evidentemente il Badalischio non aveva sbagliato a riportare un pensiero “captato” di un casentinese… questo perché quello che quello che avevamo scritto lo ritroviamo di nuovo nel testo inviato da un nostro lettore.

Ci occupiamo poi di due progetti che riguardano Bibbiena: il primo, la nuova scuola media di Soci, che dopo la presentazione di un nuovo progetto diventa sempre più concreto. Il secondo, al contrario, è invece solo un’ipotesi di cui abbiamo parlato con il sindaco Daniele Bernardini…

Tornando un attimo alle pagine del Badalischio segnaliamo un paio di “esclusive”: una lettera di un sindaco del Casentino che commenta l’annuncio di Veltroni che non intende ricandidarsi  e la foto che ritrae il nuovo presidente della Casentino Servizi, Fiorenzo Pistolesi, mentre prende saldamente in mano la guida dell’ente… Inoltre un grande ritorno: la rubrica “Il tempo vola”…

Raccontiamo poi l’esperienza di un viaggio in treno da Stia ad Arezzo con tanto di biglietteria guasta e pioggia nel vagone…

Per il teatro presentiamo il progetto realizzato all’interno dell’Istituto Psichiatrico Giudiziario di Montelupo, che è arrivato in Casentino attraverso le suggestive foto di Marco ed Elena Agnoletti esposte alla birreria Atlantic Oil di Porrena. Rimanendo nel mondo dello spettacolo intervista con Sergio Forconi, il mitico babbo di Levante del “Ciclone”, che è tornato in Casentino con il film che è stato girato tra Castel San Niccolò, Poppi e Romena.

Ricchissime le pagine dedicate alle associazioni e allo sport, in particolare in queste ultime si parla di una disciplina che potrebbe arrivare anche in Casentino: il rugby.

E poi ancora le rubriche di cucina, libri e le pagine dedicate all’ambiente e al benessere.

Buona Lettura!

Ultimi articoli