fbpx
7.8 C
Casentino
domenica, 21 Aprile 2024

I più letti

Il Casentino tra i Protagonisti di “Rumors – La Casa Brucia”

di Gemma Bui – C’è una parte di Casentino anche in “Rumors – La Casa Brucia”, la nuova serie di Farrago, disponibile da Lunedì 19 Febbraio su Prime Video, una delle maggiori piattaforme di streaming video on demand italiane e internazionali. La serie – la prima con una produzione interamente aretina – con soggetto di Tommaso Caperdoni, regia di Luca Bizzarri e Tommaso Caperdoni, produzione esecutiva di Tommaso Caperdoni, Luca Bizzarri ed Elisa Alvelli, distribuita da Minerva Pictures e con vendite internazionali di Berta Film, è stata scritta nel 2020, durante il lockdown, e girata interamente ad Arezzo nel 2022; le riprese sono durate quattro mesi, da Aprile a Luglio, e hanno coinvolto, tra cast e troupe, più di 200 ragazzi e ragazze, tutti e tutte sotto i trent’anni di età. Una produzione low budget, partita dal basso, compartecipata a livello cittadino e portatrice di un fortissimo valore sociale – una specie di unicum nel settore cinematografico e seriale italiano – che ha già ricevuto moltissimi riconoscimenti in concorsi internazionali nel settore del cinema indipendente.

La storia vede tre ragazziMarco (interpretato da Tommaso Bocconi), fotografo squattrinato, Sofia (Gaia Ria), laureanda in lettere antiche, e Lidia (Valentina Bivona), cameriera e rider – scoprire che la città in cui sono cresciuti è tenuta in scacco da un’oscura organizzazione. Nel tentativo di fare luce sulla vicenda, indagando su alcune misteriose aggressioni e facendo al contempo i conti con le proprie famiglie e la propria solitudine, non si accorgeranno che la realtà è ben diversa. Otto episodi da quaranta minuti ciascuno, carichi di suspence e mistero, che siamo sicuri vi terranno incollati allo schermo!

Le riprese casentinesi di “Rumors – La Casa Brucia”, svoltesi dal 12 al 16 Giugno 2022 in Località Papiano Alto, hanno come protagoniste le nostre splendide Foreste, valorizzate nei loro scorci più belli dalla qualità della regia e della fotografia, due tra le caratteristiche più inconfondibili di questa giovane e promettente produzione. E proprio tra gli abeti secolari e le suggestioni naturalistiche delle Foreste Casentinesi si verificheranno alcuni eventi, poi rivelantisi cruciali per la trama dell’intera serie. Ma noi non possiamo dirvi altro: per capirlo, l’unica cosa che dovete e potete fare è guardarla!
Noi di Casentino2000 l’abbiamo già vista, e torneremo a parlarvene nel prossimo numero. Fateci sapere cosa ne pensate, e non dimenticate di seguire i canali Instagram, TikTok e YouTube di Farrago, per scoprire e interagire anche con tutti i divertentissimi contenuti extra su “Rumors – La Casa Brucia”.

Prime Video
https://app.primevideo.com/detail?gti=amzn1.dv.gti.e5fd6fba-e971-4276-b1a2-d5db17529fd6&ref_=atv_lp_share_seas&r=web       

Social
Instagram: farrago._
TikTok: farrago.sulset
YouTube: Farrago Studio    

Ultimi articoli