fbpx
7.8 C
Casentino
domenica, 21 Aprile 2024

I più letti

“La sorte di Biancospina” una novella pasquale di Emma Perodi

Per augurare a tutti una buona Pasqua, 100% in vecchio stile casentinese, abbiamo deciso di regalarvi una novella di Emma Perodi: La sorte di Biancospina. La novella è inclusa nel volume “Le Novelle della Nonna” scritte da Emma Perodi  e di cui la Fruska è l’editore italiano.

Il volume (che trovate in vendita sulla nostra pagina e-commerce e nelle migliori librerie), visto il grandissimo successo riscontrato qui in Casentino  in Toscana e in tutta Italia, è stato appena ristampato: con questa siamo arrivati alla quinta edizione!!

Quindi buona lettura e buona Pasqua!

La sorte di Biancospina (Incipit) “La domenica delle Palme, la Vezzosa era andata a desinare dai Marcucci e aveva portato in casa tutto il corredo, perché la matrigna, che stava meglio, non aveva voluto che si ritardassero di molto le nozze, e aveva mandato una sua sorella, con la sposa, a far lo stacco del vestito di seta. Questo solo mancava; del resto tutto era pronto, tutto stirato, e Vezzosa aveva già messo la biancheria nell’armadio, i mobili al posto, e, sul cassettone, i gingilli che via via s’era comprati o le avevano regalato. Cecco poi era stato alla cura e aveva riportato l’ulivo benedetto e lo aveva messo accanto alla piletta dell’acqua santa, a capo al letto. Il matrimonio era stato rimesso di otto giorni soltanto; dunque si doveva celebrare la domenica in Albis invece che il dì di Pasqua.”…

Per continuare a leggere la novella, scarica il pdf: La sorte di Biancospina

Ultimi articoli