È in programma per i giorni 26 – 27 – 28 aprile 2019 il quinto convegno sul dialogo interreligioso e spiritualità creatrice, organizzato da Ulrike Schneider, artista multimediale e presidente dell’Associazione Silenceart&Pace. Quest’anno la tre giorni sarà un evento di grande rilievo, allestito nell’ Ex-Ospedale nel centro storico del Borgo di Poppi. Il convegno, che gode del patrocinio del Ordine Frati Minori Conventuali di Benevento e del comune di Poppi, sarà incentrato sul tema “La mistica sulle ali del vento – Dialogo tra le diverse religioni nell’Era Digitale”, a partire dal simbolo dell’Arca dell’Alleanza, presente in varie forme nella Bibbia, nella Torah, nel Corano, e nei Veda come metafora della relazione tra umano e divino, natura e trascendente. Il simbolismo dell’Arca è quanto mai ricco e vasto, attraverso gli interventi dei relatori si cercherà di metterne in luce gli aspetti principali. Il tema dell’Arca sarà poi indagato per la prima volta nella storia del dialogo interreligioso, anche dal punto di vista dell’Era Digitale e come questo rapporto può manifestarsi anche con i nuovi strumenti della tecnologia e dei media.

Altre tematiche che saranno affrontate sono la mistica dell’ebbrezza e la storia mistica degli angeli, messaggeri di Dio, intermediari tra gli uomini e la divinità, presenti in molte culture e religioni, come pietra miliare su cui basare orizzonti di pace nel mondo con un nuovo sguardo.

Tra i relatori ci saranno storici, filosofi, teologi, biblisti, docenti, dirigenti scolastici e universitari, poeti e artisti provenienti dal panorama della mistica ebraica, cristiana, islamica sufi, induista.

Tra loro: Piero Cammerenesi, Anselmo Grotti, Pino Blasone, Gino Sansone, Paolo Trianni, Elena Zapponi, Gaia Shamanel, Don Alfredo Jacopozzi, Fra Antonino Carillo,confraternita e sufi Naqshbandi e Jerreih: Shayc Jamaluddin Ballabio, Onide Hamza, Amal Oursana, Nayi Saffer Siddiq, Semazen Ali Yaqub, Simone Masetto Maghe, Roberto Manzi, Guglielmo De Rosa, Valter Cemolin, Carla De Bellis, Ulrike Schneider.

A breve un approfondimento dettagliato del programma. Per chi desidera pernottare in loco durante la durata del convegno proponiamo il soggiorno nel Monastero di Poppi. Info 333 1399722

Sul numero di CASENTINO2000 in edicola dal 28 marzo, troverete un ampio articolo su questa importante iniziativa culturale e di fede.