fbpx
17.6 C
Casentino
giovedì, 30 Giugno 2022

I più letti

La Casa della Salute apre, ma non ci sono i medici e l’ascensore non funziona…

Sono passati SOLO una cinquantina di giorni (!) dall’inaugurazione del 21 marzo scorso e stamattina ha aperto i battenti la Casa della Salute di Stia. Tutto a posto, quindi? Manco per idea! I medici ancora non ci sono, il personale della struttura (le famose segretarie dei medici pagate comunque da noi) nemmeno, per adesso è presente del personale sostitutivo inviato necessariamente per garantire questa frettolosa apertura, il CUP è aperto ma al piano di sotto e non come stabilito al primo piano (e qui ci sarebbe da capire chi è il genio che ha previsto un servizio così diretto per i cittadini non al piano terra). Le prenotazioni si possono fare, per ora al piano terra, per un motivo molto semplice e… assurdo: ancora l’ascensore non funziona! Si, avete letto bene.

Si è inaugurata una struttura nuova quasi due mesi fa senza nessun servizio attivo, oggi si vuole aprirla a tutti i costi, in tutta fretta e ancora non funziona nemmeno l’ascensore! Non si poteva aspettare ancora qualche giorno o settimana e aprire, come la logica vorrebbe, quando tutti i servizi funzionano e sono fruibili?

Secondo noi la Asl avrebbe fatto ben volentieri a meno di questa apertura ancora una volta anticipata e forzata ed avrebbe atteso che tutto fosse a posto e che i medici entrassero davvero in servizio (si parla dopo il 20 maggio). C’è solo un “piccolo” particolare; la Asl non ha le elezioni tra pochi giorni come qualcun altro, tranquillamente poteva aspettare…

Per adesso, come si dice, dalla Casa della Salute di Stia aperta già ben due volte, ma ancora non del tutto funzionante, è tutto. Siamo sicuri, solo per adesso…

Potete rileggere su questo argomento, altri nostri articoli: Apre la Casa della Salute…, A proposito dell’inaugurazione…, Specialisti in inaugurazioni…

Ultimi articoli