13.9 C
Casentino
mercoledì, 21 Aprile 2021

I più letti

“Bibbiena per Renzi”, nasce il primo comitato in Casentino

In una sala consiliare gremita si è costituito il comitato “Bibbiena per Renzi” che appoggerà la candidatura alle primarie del centro-sinistra dell’attuale sindaco di Firenze. Al gruppo hanno aderito già oltre 50 persone, provenienti non solo dal capoluogo di vallata ma anche dai paesi vicini, come Rassina e Poppi. Molti giovani che per la prima volta si avvicinano alla politica, con la speranza che la candidatura di Matteo Renzi alle primarie per la guida del Paese possa essere l’occasione per un totale rinnovamento della politica e dei suoi metodi, un nuovo modo di amministrare e governare. Giovani ma non solo, anche tante persone che da anni non si occupano più di politica, ma che hanno ritrovato l’entusiasmo e la voglia di rimettersi in gioco, in un periodo difficile e delicato, sia economicamente sia per quanto riguarda il rapporto fra i cittadini, le istituzioni e i partiti politici.

Mai come adesso c’è bisogno dell’aiuto di tutti in prima linea per dare risposte serie e ridare un futuro sereno alle nuove generazioni. “Adesso!” è proprio lo slogan di Matteo Renzi, che invita tutti, al di là di ogni appartenenza ai partiti, ad aderire ai comitati in modo libero e spontaneo. Nelle prossime settimane, insieme a tutti i comitati che si stanno costituendo in Casentino, saranno promosse iniziative ed incontri, affinché le primarie diventino un momento di dibattito e di crescita per tutti.

«Sabato 13 dalle 10,30 alle 13 saremo con il nostro gazebo in piazza Roma nel centro storico di Bibbiena per raccogliere le adesioni di chi desidera far parte del comitato. Per qualsiasi informazione è possibile scrivere all’indirizzo e-mail: adessobibbiena2012@gmail.com»

Ultimi articoli

Articolo precedenteApre la “Gionchera”
Articolo successivoGrillo anche in Casentino