In edicola un nuovo numero di CASENTINO2000, il 251 di ottobre.
In Casentino la politica rimette le carte in tavola. Torna in campo l’interesse per il Bene Comune o ci sono poltrone da garantire? Siamo davvero all’ultima mano, Bernardini vede le carte dei sindaci PD. Speriamo bene…
Dal mondo del lavoro arrivano dati allarmanti per quanto riguarda la Cassa Integrazione, molto cresciuta in questi ultimi anni anche nella nostra valle.
Ci spostiamo poi a Rassina dove la piazza principale del paese, tra sottopassi poco utilizzati e barriere improbabili, sembra non aver pace. Sempre a Rassina invece si registra il grande successo della nuova edizione del Carracino.
Da Bibbiena parte un interessante progetto sul turismo enogastronomico. Dopo tanti tentativi sarà quello giusto per far decollare il Casentino?
Si parla poi di volontariato con la nascita di una nuova associazione fatta da giovani per aiutare gli altri, Casentino senza Frontiere.
Si risale poi a Stia dove finalmente, dopo sette mesi di disagi, è stata riaperta la strada per Firenze e a Pratovecchio con un album fotografico sulla recente Festa Triennale.
Seguono naturalmente tutte le rubriche e gli inserti, di cultura, sport, cucina, benessere, ambiente e tutto quello che è necessario per vivere e conoscere il Casentino al meglio.
Vi segnaliamo questo mese l’attivo di CASENTINOMAN, un simpatico fumetto che ci racconta le storie di un poco credibile supereroe casentinese.
Come sempre alcuni articoli del giornale li trovate anche, con i relativi servizi, su CASENTINO2000TV, la Web TV del Casentino e dei Casentinesi.

Buona lettura e quindi anche… buona visione!