Riceviamo e pubblichiamo questa lettera che ci è stata inviata in mattinata da un nostro lettore.
Le foto mostrano sicuramente delle cartoline poco turistiche per il nostro Casentino…

Gentile redazione,
Poco fa ho percorso la bellissima strada che da Castel San Niccolò conduce a Tartiglia. Poco prima di giungere a quest’ultimo centro ho potuto ammirare una simile meraviglia. Da amante del Casentino mi chiedo come si possa promuovere il turismo in una vallata dove prevalgono certi comportamenti assurdi. A danneggiare la nostra vallata sono proprio gli stessi casentinesi.
Rabbia e amarezza per chi sporca il passaggio.
Grazie mille.