fbpx test
34.1 C
Casentino
giovedì, 20 Giugno 2024

I più letti

Una nuova fisioterapista casentinese per il centro riabilitativo di Certomondo in Casentino

Una nuova fisioterapista per il centro riabilitativo di Certomondo a Ponte a Poppi. La struttura, gestita dall’Istituto “Madre della Divina Provvidenza” dei Padri Passionisti di Agazzi, ha incrementato i propri servizi di riabilitazione in virtù dell’avvio della collaborazione con la dottoressa Martina Vignali, bibbienese, che rivolgerà il proprio operato verso i pazienti della vallata casentinese con problematiche ortopediche e neurologiche. Il centro farà affidamento anche sulla presenza settimanale del fisiatra Marco Caserio, nuovo dirigente medico dello stesso Istituto di Agazzi, che sarà a disposizione per visite specialistiche orientate a una presa in carico globale della persona per massimizzare le possibilità del pieno recupero delle diverse funzioni motorie e nervose.

Gli ambulatori di Certomondo sono stati attivati dall’Istituto di Agazzi con un investimento finalizzato a decentrare i propri servizi e ad andare a fornire una risposta alle esigenze riabilitative emerse in Casentino attraverso una presenza diretta sul territorio, con la volontà di favorire l’accesso alle terapie e di ridurre gli spostamenti verso Arezzo o altre città. La dottoressa Vignali, in quest’ottica, svolgerà attività ambulatoriali in regime privato o convenzionato con la Asl Toscana Sud Est per pazienti che hanno subito eventi acuti neurologici e ortopedici che spaziano tra lesioni, infortuni e patologie congenite o acquisite quali ictus, traumi cranici, malattia di Parkinson o sclerosi multipla. La presenza di strumentazioni e attrezzature specifiche permetterà una presa in carico personalizzata per ogni singola situazione in termini di metodologie, tempi e intensità, con la futura prospettiva di attivare anche trattamenti domiciliari per i casi più gravi e con difficoltà a raggiungere il centro in autonomia. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare i numeri 0575/91.51.340 o 0575/91.51.341.

Ultimi articoli