E’ il casentinese don Fabrizio Vantini il nuovo vicario della Diocesi di Arezzo Cortona e Sansepolcro. Don Fabrizio Vantini, originario di Chitignano, è nato ad Arezzo l’11 marzo 1977. Ordinato sacerdote il 3 luglio 2004, ha conseguito il Baccalaureato presso la Facoltà Teologica dell’Italia Centrale nel 2002, la Licenza in Storia Ecclesiastica nel 2004 e il dottorato in Storia Ecclesiastica nel 2010, ambedue presso la Pontificia Università Gregoriana. L’annuncio è stato dato ieri dal vescovo Fontana. Vantini è stato finora parroco di san Niccolò a Soci, vicario episcopale della Zona Pastorale casentino, vicario foraneo dell’Alto Casentino, assistente dell’Azione Cattolica diocesana.

Queste le altre nomine che riguardano il Casentino:

Don Didier Beazeara – parroco di Ortignano Raggiolo
Don Ernesto D’Alessio – proposto di Bibbiena
Don Bonaventura Anaike – vicario parrocchiale di Rassina
Don Rube Mansilla de la Torre – parroco di Talla
Don Antonio Sascau – coparroco di Pieve a Socana
Don Richard Kululu Monpalwo – vicario parrocchiale di Capolona
Don Josè Enrique Salgado – vicario parrocchiale di San Niccolò in Soci

Ricordiamo che Don Fabrizio, a cui vanno tutte le più vive congratulazioni della Fruska e di CASENTINO2000, ha pubblicato un volume con la nostra sigla editoriale nel marzo 2014. “Dal Casentino alle Ande” si intitola il libro di Don Fabrizio, un viaggio alla ricerca di sè stessi e della felicità attraverso due continenti.

Il volume può essere acquistato nelle librerie del Casentino o nel nostro negozio online

Coperta Vantini_Layout 1